Trevisani nel Mondo

Così va il mondo Non puoi mai sapere
Dove mettere tutta la tua fede E dove ti porterà.

Rise, Eddie Vedder

presentazione

All'interno dell'Associazione Trevisani nel Mondo, sono da evidenziare le attività del Gruppo Giovani e le idee per un'Associazione del Futuro, che necessita di contenuti e sistemi attuali in linea al modo di pensare e alle richieste delle Nuove Generazioni. Il Gruppo è alla continua ricerca del giusto rapporto e punto di congiunzione fra tradizione e innovazione, dalla dovuta attenzione verso il passato e i suoi valori, al presente dai rapidi mutamenti e quindi il futuro, perchè l'Associazione possa rimanere un punto di riferimento per i conterranei all'estero. Ecco che, fra gli altri progetti, è decollato il censimento “ma ogni lasciato, è perso?” al quale hanno aderito molti Comuni della provincia. Si tratta di un'iniziativa che ha per fine quello di tentare di dare un numero concreto dei trevisani che sono all'estero, quelli partiti negli ultimi 20 anni visto che non esistono fonti ufficiali su tale fenomeno e nemmeno attraverso l'Aire si riesce a quantificare. I dati raccolti serviranno per permettere alla Trevisani nel Mondo di avere traccia della di giovani e meno giovani usciti dall'Italia e per mantenere un contatto con gli stessi. Dal 2013, inoltre, il Gruppo Giovani mantiene, con successo, il contatto con esponenti del mondo culturale della Marca Trevigiana: musicisti, scrittori, ecc. periodicamente frequentano la nostra sede e presentano le loro attività che, attraverso il nostro viatico, promuoviamo nei luoghi dei nostri conterranei all'estero. Alessandro Facchin